Se le tue emozioni “ti danno da fare”, spesso ti senti sopraffatto e desideri ritrovare il tuo equilibrio, puoi contattare uno dei due psicoterapeuti del Centro Kairòs di Parma.

A volte vi sarà capitato di arrabbiarvi con qualcuno in maniera esagerata o di riversare su chi non c’entrava niente la vostra aggressività o magari di avere una paura esagerata di una situazione! Le emozioni non sono volontarie: non possiamo innamorarci o rallegrarci a comando. Non si può crearle, inventarle o sopprimerle. Imparare a conoscerle aiuta a non averne paura e a viverle appieno. L’abitudine di soffocare le emozioni negative anestetizza anche quelle positive e, allora, la vita perde intensità e senso.  Ciononostante possiamo non esserne succubi: essere in balia di un’emozione non ci toglie la responsabilità del nostro comportamento, perché, quello sì, può essere scelto.

Quando osserviamo le nostre emozioni e diamo loro il permesso di esserci, esse sono fonte di salute e vita, quando invece le blocchiamo o le esprimiamo in maniera spropositata, possono diventare distruttive.

E’ importante non giudicarle, lasciare che ci attraversino, riconoscere loro il diritto di esistere e dare loro un nome: solo così possiamo arrivare a comprenderle e a riconoscerle come parte di noi.

Dobbiamo sviluppare la nostra intelligenza emotiva, l’abilità di essere consapevoli dei propri sentimenti e di saperli esprimere.

Non reagire in modo automatico alle proprie emozioni rende maggiormente padroni di noi stessi, perché ci permette di essere intenzionali nelle scelte, valutandone gli effetti su di noi e sugli altri. 

Il Dott. Ricci e la Dott.ssa Ferrari sono a disposizione presso gli studi del Centro Kairòs di Parma per accompagnarti in un percorso terapeutico finalizzato ad aumentare la consapevolezza delle tue emozioni, modificare il  rapporto con esse e ritrovare la tua serenità.