La consulenza psicologica individuale si rivolge a chi vive situazioni di disagio in uno o più ambiti di vita e che incidono più o meno gravemente sul proprio benessere psicologico.

Il servizio di consulenza psicologica e psicoterapia prevede alcuni incontri iniziali di valutazione del caso finalizzati alla definizione del problema o dei problemi del paziente.

Durante i colloqui iniziali verrà approfondita la storia del problema, l’impatto che questo ha sulla vita della persona, il livello di disagio correlato e le strategie utilizzate sino a quel momento per gestirlo.

Questa fase iniziale permette di acquisire tutte le informazioni utili per pianificare, se necessario, un percorso psicoterapeutico durante il quale terapeuta e paziente individueranno obiettivi concreti di cambiamento a breve e lungo termine e lavoreranno congiuntamente per elaborare e mettere in pratica strategie d’intervento che facilitino il loro raggiungimento.

Lo scopo della terapia è alleviare le difficoltà del paziente, aiutandolo in un processo autoconoscitivo, che gli permetta di capire e integrare parti di sé (pensieri, fantasie e affetti) che a mano a mano si attivano nella relazione terapeutica. Attraverso il dialogo e l’ascolto, il terapeuta aiuta il paziente ad uscire da situazioni di impasse e a raggiungere uno stato di maggiore benessere.